INNI E PREGHIERE

Di seguito sono stati raccolti e riportati alcuni inni e preghiere dedicati alla Dea Bastet e alla Leonessa Sekhmet

Bastet

Invocazione a Bastet

" Mau Bast! Mau Bast! A Basti, per em setat,
erta-na chu em asui neter sentra semu hena
net'emmit, hetep ab em asui tau heqt. "

" Gatta Bast! Gatta Bast!
Invoco Bast affinché esca dal suo luogo segreto
possano incenso ed erbe
essere ricambiati con splendore
possano pane e birra
essere ricambiati con gioie d'amore
e pace nel cuore "

ank divisore

Preghiera a Bastet

" Salute a te signora di Bubastis
Salute a te, Leonessa sacra, gatta divina
Figlia della potenza di Ra
Splendore del Cielo e signora della notte stellata
Tu, il cui profumo gli dei amano
Madre Divina del dio della luce, del fuoco e delle fiamme
Tu che sei l'anima della grande Madre Iside
Difendimi da tutte le forze negative
visibili e invisibili
affinché i tuoi nemici non abbiano a nuocermi.

Oh splendida dea Bastet
Talismano vivente, Aurea Gatta
Leonessa venerata
Amabile Dea dagli Occhi di smeraldo e dal cuore luminoso
di tutte le stelle che si accendono la notte per salutare il tuo nome
Sacerdotessa dei misteri e maestra dell'incanto
signora del gioco e felicissima signora del sorriso
Proteggi con la fiamma del tuo amore vittorioso
nel tempio i gatti e le donne che alle tue parole danno ascolto.
noi affidiamo al vento la tua sacra parola
il tuo incantesimo: difendici dalle azioni dei malvagi. "

ank divisore

Preghiera a Bastet

" Amata Bast,
signora della felicità e della bellezza,
gemella del dio Sole,
sgomina il male che affligge le nostre menti
come hai sterminato il serpente Apep.
Agendo furtivamente previeni i movimenti
di tutti coloro che perpetrano crudeltà in cause false
e ferma le loro mani rivolte contro i figli della luce.
Concedici la gioia del canto e della danza
e infondi in noi una profonda comprensione
per tutte le forme di vita. "

ank divisore

Inno a Sekhmet - Devozione alla leonessa

" Brucio e fumo e lancio coltelli dai miei occhi e ruggisco
(benché tiriate la mia coda),
i miei aspetti sono taglienti ed ho graffiato in profondità,
la mia energia è forte e feroce,
ed il mio fastidio ha necessità di essere espresso.
Benchè a volte delicata, io posso essere molto intensa.
Una volta risvegliata sono difficile da escludere:
sono sempre appropriata, sempre necessaria.
Non provare ad eliminarmi,
devo essere sentita, riconosciuta:
sono Leonessa. "

ank divisore

Invocazione a Sekhmet

" La Potente, potente nella sua esistenza,
Lei che l' impurità teme.
Colei il cui volto è bello, di aspetto straordinario,
Colei che scaccia via la tristezza.
Il femminino disco solare, radiante, rinnovante,
Il quale illumina la campagna.
La Signora del cielo, che appare nel suo santuario.
Sekhmet, potente contro i nemici,
Che ispiri terrore ai ribelli.
La Signora di Iunet, che entra nella sua cappella,
Roteando e danzando nel suo tempio. "

ank divisore

Invocazione a Sekhmet

" Quanto è forte! Senza alcun contendente,
Lei onora il Suo nome come Regina delle Città.
Acuta la vista, tagliente come può esserlo il protettore di Dio, l' Occhio Destro di Ra,
Disciplina nell' affrontare il Suo Signore, splendente con la Gloria di Dio,
Saggia sul Suo alto trono.
Lei è il più Sacro dei Luoghi, una mecca che il mondo non può eguagliare. "

_____________________________________

Fonti: Il Gatto: magia e mistero di un disegno divino - Ada Pavan Russo

NB: i testi precedentemente riportati appartengono al mio grimorio personale e le origini sono andate perse; se qualcuno dovesse rivendicarne la proprietà è pregato di segnalarmelo attraverso un'email, sarà subito citato tra le fonti .